archivio immagini cinema marco capitelli  p.iva 12439661005  c.f. CPTMRC53S47H875r cell 3385465301                                                                           e mail -    immaginicinema@hotmail.com

manifesti e locandine , fotobuste e  foto di        scena, libri e tutto il  materiale iconografico  originale di cinema fotografie  CATALOGO  

carta regalo pubblicita d'epoca made in jail 

immagini originali rare e diverse dal cinema italiano e internazionale per trovare miniposter formato 35x50 punti vendita città x città  vendita per  corrispondenza - servizi_allestimenti eventi scenografie ricerche iconografiche -spettacoli-Sceneggiature  originali - le più belle foto del cinema mostre e  cinema che mangia-espositori base e ruote  fotografie di cinema  18x24

Ingmar Bergman

- mostra di archivio immagini cinema- immagini originali ,manifesti locandine e foto dal grande cinema di Bergman (materiale unico e raro )

F. W. Murnau

 ingmar bergman mostra

manifesti 1,40 x 100

prigione 1949

una vampata d'amore 1953

una lezione d'amore 1954

 

il settimo sigillo 1955

a proposito di tutte queste signore 1963

il silenzio 1963

l'adultera 1971

l'uovo del serpente 1977 locandina del film L'UOVO DEL SERPENTE

locandine 35x70

un'estate d'amore 1950

monica e il desiderio 1952

lezione d'amore 1954

sorrisi di una notte d'estate 1955

il posto delle fragole 1957

il volto 1958

la fontana della vergine 1 1957

la fontana della vergine 2  1957

l'occhio del diavolo 1960

come in uno specchio 1961

il silenzio 1963

persona 1966

il rito 1968

il flauto magico 1973

scene da un matrimonio 1974

l'immagine allo specchio 1975

l'uovo e il serpente 1977

sinfonia d'autunno 1978

fanny alexander  1983

dopo la prova 1984

fotobuste 50x70

una vampate d'amore fotobusta completa 10 immagini                  1953

lezione d'amore fotobusta completa 10 immagini                               1954

il settimo sigillo fotobusta  1 immagine                                                    1955

alle soglie della vita  fotobusta completa 8 immagini                  1958

il volto fotobusta completa 8 immagini                                                  1958

la fontana della vergine  fotobusta completa 14 immagini      1960

come in uno specchio  fotobusta 1 immagine                             1961

il silenzio  fotobusta 1 immagine                      1963

fanny e alexander    fotobusta completa 8 immagini 1983

brocheres

l'adultera 1971

foto di scena originali

un 'estate d'amore                 2 foto               24x30

donne in attesa                         1 foto             24x30

monica e il desiderio             5 foto             24x30

sorrisi di una notte d'estate     2 foto    24x30

il posto delle fragole  1                                 12x18

la fontana delle vergini 1                             12x18

l'occhio del diavolo 2                                     24x30

come in uno specchio                 1 18x24

luci d'inverno                        1 12x18

persona                                     1 18x24

 

Foto fuoriscena

1 ad una mostra di venezia mentre si alza dopo aver vinto il leone d'oro

2 sul palco assieme a gian luigi rondi

3 sul palco ,tra lizzani e portoghesi  mostra il premio

4 seduto con il leone

5 con toscan du plantier e renzo rossellini

7 con la moglie e gian luigi rondi

8 altra posa diversa con gian luigi rondi e la moglie

bergman2.jpg (12513 byte)

grande regista svedese nasce nel 1918 a Uppsala, figlio del cappellano della corte reale. Facile dunque comprendere come il piccolo Ingmar fosse educato secondo i concetti luterani di "peccato, confessione, punizione, perdono e grazia", temi che in qualche modo saranno ricorrenti anche nei suoi film. Oltretutto, come se non bastasse, non era infrequente che, a scopo punitivo, il bambino fosse rinchiuso nell'armadio luogo in cui, rannicchiato, maturava il suo odio per il padre e la sua rabbia contro il Dio-padrone falsamente introiettato in quel clima culturale.

A diciannove anni si iscrive all'Università di Stoccolma e si stabilisce nella capitale. Non troppo benestante di famiglia, ma anche a causa di una naturale inclinazione e a un forte disagio esistenziale che non gli permette di integrarsi troppo con i coetanei, conduce una vita da artista scapestrato, quella che un tempo di sarebbe definiva "bohemièm". Tuttavia, non manca di approfondire gli studi specifici che gli stanno a cuore, in primo luogo quelli teatrali o quelli legati all'arte delle sette note. Ben presto, però, la passione per le arti si trasforma in qualcosa di radicale, che non può più essere associato ad altre attività. La conseguenza di questa "febbre" è che abbandona i "regolari" studi universitari per dedicarsi appunto alla sola attività teatrale, soprattutto mettendo in scena spettacoli studenteschi. A partire da quella gavetta, Bergman si fa presto una solida reputazione, grazie al suo talento non comune. Il suo nome comincia a circolare negli ambienti giusti, fino a che non riesce ad accedere a palcoscenici ben più prestigiosi di quelli scolastici. E' il momento in cui comincia a collaborare con i più importanti teatri della città.

 

 



Nel 1942 scrive una commedia satirica e oscena, imperniata sulla scabrosa relazione fra un sacerdote e una spogliarellista. La pièce, com'era prevedibile, suscita grande scandalo, con l'unico risvolto positivo di far ulteriormente conoscere il suo nome, fino a farlo arrivare anche alle orecchie dei benpensanti.
Per le rappresentazioni di cui è regista, l'autore-feticcio del momento è Strindberg, anche se la visuale bergmaniana si allarga spesso anche ad altri scrittori.

Il 1944 è l'anno di un'altra sua rappresentazione, scritta autonomamente e messa in scena: si tratta di "Hets", un'allegoria contro il nazismo che sta spadroneggiando nel Continente e nella vicina Norvegia. La messinscena di un altro suo dramma, "La morte di Punch" (1942), attira invece su di lui l'attenzione della Svensk Filmindustri, con cui inizia a collaborare nel 1943 come sceneggiatore. L'anno seguente il regista svedese Alf Sjöberg porta sullo schermo la prima sceneggiatura di Bergman, "Spasimo". Due anni dopo esordisce nella regia cinematografica, dimostrando attenzione per i problemi esistenziali dei giovani e una imprevedibile vocazione neorealistica. Dopo altre due sceneggiature (questa volta per il regista Molander), Bergman termina il suo apprendistato in campo cinematografico. Si può dire che ormai per lui la macchina da presa non abbia più segreti: comincia ad assimilare la lezione dei più grandi maestri contemporanei e a prendere in considerazione tematiche care al neorealismo (o di quello che viene definito realismo poetico), senza trascurare la realtà simbolica presa in sè o il ruolo della donna nella società, sempre alla luce di quello che è il suo maestro inconscio, il suo faro, la sua guida artistica e spirituale, Strindberg.

Le sue pellicole sono caratterizzate dalla strenua cura nella narrazione, la stessa che avrebbe fatto apprezzare a livello internazionale film come "Il settimo sigillo" (1956) e "Il posto delle fragole" (1957), film che mettono anche in evidenzia il suo approccio estremamente lirico nel trattare le storie e i personaggi. Gli anni Settanta portarono a Bergman, già noto al pubblico europeo, la fama mondiale grazie a regie cinematografiche divenute emblema di un certo cinema d'autore. Sono titoli ormai entrati a pieno diritto nella storia del cinema come "Sussurri e grida", "Il flauto magico", "Sinfonia d'autunno" o "Scene da un matrimonio". Nel corso degli anni Ottanta, invece, Bergman si è perlopiù ritirato dall'attività cinematografica e televisiva, continuando però a realizzare messinscene teatrali. "Fanny e Alexander", una sua rara pellicola girata nell'82, è stata per il regista una sorta di riepilogo di tutto il suo lavoro.

In tempi più recenti si è concentrato soprattutto sulla scrittura, pubblicando lavori autobiografici ("La lanterna magica" nel 1987 e "Immagini" nel 1990) e sceneggiando "Con le migliori intenzioni", il film diretto da Bille August del 1992. Ingmar Bergman ha vinto, tra l'altro, l'Orso d'oro al Festival di Berlino nel 1958 con "Il posto delle fragole" e l'Oscar per il migliore film straniero nel 1961 con "Come in uno specchio".


Nella suo biografia, intitolata appunto "Lanterna magica", il regista scrive: "La verità è che io vivo sempre nella mia infanzia, giro negli appartamenti in penombra, passeggio per le silenziose via di Uppsala, mi fermo davanti alla Sommarhuset ad ascoltare l'enorme betulla a due tronchi. Mi sposto con la velocità di secondi. In verità, abito sempre nel mio sogno e di tanto in tanto faccio una visita alla realtà".


Filmografia

La terra del desiderio (1948) Hamnstad
Prigione (1949) Fängelse
Sete (1949) Törst
Un estate d'amore (1951) Sommarlek
Donne in attesa (1952) Kvinnors väntan
Una lezione d'amore (1953) En lektion i kärlek
Monica e il desiderio (1953) Sommaren med Monika
Una vampata d'amore (1953) Gycklarnas afton
Sogni di Donna (1955) Kvinnodröm
Sorrisi di una notte d'estate (1955) Sommarnattens leende
Il settimo sigillo (1956) Det sjunde inseglet
Il posto delle fragole (1957) Smult ronstället
Alle soglie della vita (1958) Nära livet
Il volto (1958) Ansiktet
L'occhio del diavolo (1959) Djävulens öga
Come in uno specchio (1960) Säsom i en spegel
La fontana della vergine (1960) Jungfrukäl lan
Luci d'inverno (1963) Nattvardsgästerna
Il silenzio (1963) Tystnaden
A proposito di tutte queste... signore (1964) För att inte tala om alla dessa kvinnor
Persona (1966) Persona
L'ora del lupo (1968) Vargtimmen
La vergogna (1968) Skammen
Passione (1969) En passion
Il rito (1969) Riten
L'adultera (1971) Beronginen
Scene da un matrimonio (1973) Scene ur ett äktenskap
Sussurri e grida (1973) Viskiningar och rop
Il flauto magico (1974) Troll flöjten
L'immagine allo specchio (1976) Ansikte mot ansikte
L'uovo del serpente (1977) Das Schlangenei
Sinfonia d'autunno (1978) Höstsonaten
Un mondo di marionette (1980) Aus der Leben der Marionetten
Fanny e Alexander (1982) Fanny och Alexander
Dopo la prova (1984) Efter repetitionen
Il Segno (1986) De två saliga
Vanità e Affanni (1997) Larmar och gör sig till

                                                           LE ATTIVITA’ DI MARZO

 

Programma 26 febb. - 6 marzo

 

Settimana 7-13 MARZO

 

Settimana 14-20 MARZO

 

Programma 21-31 MARZO

 

SABATO 26 FEBBRAIO

SALA DELUXE ore 16

I 10 anni della Medusa

IO NON HO PAURA

di Gabriele Salvatores

Gran Bretagna-Italia-Spagna,2003, 108’, vo it.

 

DOMENICA 27 FEBBRAIO

I 10 anni della Medusa

SALA DELUXE ore 16

THE DREAMERS-I SOGNATORI

di Bernardo Bertolucci

Francia-GB-Italia, 2003, 130’, v. it.

 

LUNEDI 28 FEBBRAIO

Evento Speciale

SALA DELUXE ore 15.30

LEZIONE DI CINEMA di

EDGAR REITZ

conduce David Grieco

A seguire HEIMAT 3

Das gluecklichste volk der welt – Il popolo più felice della terra

Germania, 2004, 109’, v. it.

 

MARTEDI 1 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

Verso il tributo a

Michelangelo Antonioni

Trailer dell’ Avventura (3’)

L’AVVENTURA

di Michelangelo Antonioni

con Monica Vitti

Italia, 1960, 143’, vo. it.

Premio della giuria al festival di Cannes nel 1960

A seguire

Documentario: ricordi su l’Avventura

Italia, 10’

 

MERCOLEDI 2 MARZO

SALA DELUXE ore 20.30

I mercoledì della CdC

L’utopia dell’iguana

in collaborazione con la Casa delle Letterature

L’IGUANA

di Catherine McGilvray

Italia, 2004, 100’, v. it.

A seguire incontro con

Catherine McGilvray

introducono Edoardo Bruno, Callisto Cosulich,

Francesco Patierno

 

GIOVEDI 3 MARZO

SALA DELUXE ore 15.30

I giovedì della CdC

I 10 anni della Medusa

LA LEGGENDA DEL

PIANISTA SULL’OCEANO

di Giuseppe Tornatore

Italia, 1998, 165’, vo it.

A seguire

MEDUSA: IERI, OGGI, DOMANI

Partecipano Giampaolo Letta, Mario Spedaletti, Paolo Pozzi, Luciana Migliavacca

conducono Franco Montini

e Mario Sesti

 

VENERDI 4 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

ROMANZO DI UN GIOVANE POVERO

di Ettore Scola

Italia, 1995, 118’, vo. it.

(copia gentilmente concessa

dall’ Istituto Luce)

A seguire inaugurazione mostra opere pittoriche e disegni di Ettore Scola

Apertura al pubblico fino

al 5 maggio

 

SALA KODAK ore 16.30-19.00

CINEKORTO/Interfacce04

Rassegna di cortometraggi:

dal corto d'autore allo spot, dal videoclip al filmato d'arte e

sperimentale.

 

SABATO 5 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

DOMENICA 6 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

AVVISO IMPORTANTE

DA MARTEDI 1° FEBBRAIO SARA’ POSSIBILE ACCEDERE ALLE ATTIVITA’ DELLA CASA DEL CINEMA SOTTOSCRIVENDO LA CARTA ”AMICI DELLA CASA DEL CINEMA”

IN DISTRIBUZIONE QUI NELLA LIBRERIA ARION 

AL COSTO ANNUO DI € 25 FINO A 25 E OLTRE I 60 ANNI E DI € 50 DAI 26 ANNI IN SU . NON SI GARANTISCE L’INGRESSO A CHI NE SIA SPROVVISTO. LA CARTA CONSENTE  L’ ACCESSO ALLE INIZIATIVE DELLA CdC FINO AD ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI E L’ACCESSO ALLA SALA TOSHIBA PER CONSULTARE FILM SU DVD.  LA CARTA DA INOLTRE DIRITTO AL 10% DI SCONTO SUGLI ACQUISTI IN TUTTE LE LIBRERIE ARION DI ROMA E  SULLE CONSUMAZIONI PRESSO IL CINECAFFE’

“CASINA DELLE ROSE” DELLA CASA DEL CINEMA.

 

LUNEDI 7 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

Massimo Dapporto per

I lunedì del teatro alla CdC

LA FAMIGLIA

di Ettore Scola

Italia, 1986, 127, vo. it., sott. ingl.

(copia proveniente da Cinecittà Holding)

Incontro con Massimo Dapporto

condotto da David Grieco e

Ursula Bächler

 

MARTEDI  8 MARZO

ENNIO DE CONCINI DAY

Evento speciale in

collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale

SALA DELUXE ore 15.00

IL DIAVOLO IN CORPO

di Marco Bellocchio

Italia, 1985, 115’, vo. it

 

SALA DELUXE ore 17.00

UN FALLITO DI SUCCESSO: Incontro con Ennio De Concini

a cura di Callisto Cosulich

regia di Franco Brogi Taviani

Italia, 2004, 50’, v. it.

Collana Antologica “Archivio della memoria – Ritratti Italiani”

diretta da Lino Miccichè

A seguire incontro con

Ennio De Concini

condotto da Maria Pia Fusco

Interverranno

Franco Brogi Taviani,

Callisto Cosulich,

Franco Giraldi, Roberto Faenza, Elda Ferri, Carlo Lizzani, e Riccardo Tozzi

 

ENNIO DE CONCINI DAY

SALA DELUXE ore 21.00

MIO CARO DOTTOR GRASLER

di Roberto Faenza

Italia, 1989, 121’, vo. it.

(copia gentilmente concessa da Cinecittà Holding)

 

SALA KODAK ore 19.00

Primo incontro introduttivo sullo stage teatrale di Maggio alla CdC

a cura del prof. Vezio Ruggeri

L’attore tra identità personale e l’identificazione col personaggio.

È’ stato spostato a martedì 5 aprile

 

MERCOLEDI 9 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I mercoledì della CdC

Riflettori su

Ugo Pirro

INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO

di Elio Petri

Italia, 1970, 114’, vo it.

A seguire incontro con Ugo Pirro e Florinda Bolkan

condotto da Gianmario Feletti

GIOVEDI 10 MARZO

Evento speciale

SALA DELUXE ore 17.00

MARIO MONICELLI

L’ARTIGIANO DI VIAREGGIO

di Marco Cucurnia

(produzione Directory Media)

Italia, 2002,62’,vo. it.

A seguire intervista pubblica a

Mario Monicelli

condotta da Stefano Della Casa e David Grieco

 

VENERDI 11 MARZO

Evento Speciale

SALA DELUXE ore 16.00

LEZIONE DI CINEMA di

ABBAS KIAROSTAMI

A seguire TA’M E GUILASS        (Il sapore della ciliegia)

di Abbas Kiarostami

Francia-Iran, 1997, 98’, v. it.

 

 

SABATO 12 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

DOMENICA 13 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Cinecaffé  “Casina delle Rose”  è aperto dalle 10 alle 19.

La libreria Arion e la Sala Toshiba DVD sono aperte dal lunedì al sabato dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19.

La domenica dalle 10 alle 19.

 

 

LUNEDI 14 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

Giulio Scarpati per

I lunedì del teatro alla CdC

IL GIUDICE RAGAZZINO

di Alessandro Di Robilant

Italia, 1994, 100’, vo. it.

Incontro con Giulio Scarpati

condotto da Paolo D’Agostini e Ursula Bächler

Partecipano Andrea Purgatori, Alessandro De Robilant e Ugo Pirro

 

MARTEDI 15 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I martedì del digitale della CDC

Dynamic Duo: Shake & Maya

Seminario su un flusso di lavoro integrato con 3D avanzato ed effetti speciali per la produzione
cinematografica e pubblicitaria con Shake e Maya Unlimited su piattaforma Mac OS X.

 

SALA KODAK ore 17.00

Evento speciale

presentazione del DVD

DELLA CITTA’ DI DIO

lamento a più voci per la sorte di Handala (2005, 30’)

e del libro

“Teatri di pace di Palestina”

di Giovanni Greco

Interverranno

Maurizio Bartolucci,

Elettra Deiana,

Raimondo Guarino

e Giovanni Greco

 

MERCOLEDI 16 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I mercoledì della CdC

NELL’ANNO DEL SIGNORE

di Luigi Magni

Italia, 1969, 105’, vo. it.

a seguire incontro con

Luigi Magni

 

GIOVEDI 17 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I giovedì della CdC

L’attrice del mese

ONDE

di Francesco Fei

Italia, 2005, 90’, vo. it

Anteprima italiana

A seguire incontro con

Anita Caprioli

condotto da Franco Montini

 

VENERDI 18 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

L’UCCELLO DALLE PIUME DI CRISTALLO

di Dario Argento

Germania occidentale-Italia, 1970, 96’, vo. it.

 

SALA DELUXE ore 18.00

Il cinema giovane italiano: nuovi autori, vecchi problemi

Interverranno Carlo Tagliabue, Pietro Murchio e illustri e qualificati rappresentanti della critica, produzione e regia.

 

SABATO 19 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

DOMENICA 20 MARZO

Sala Toshiba

per consultazione DVD ingresso prioritario ai tesserati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal 4 marzo è possibile visitare la mostra di opere pittoriche e disegni di Ettore Scola nelle sale espositive della Casa del Cinema al 1° piano.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 4 maggio.

Orario visite mostra e Casa del Cinema:

tutti i giorni: ore 16 – 19           

 

 

 

LUNEDI 21 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

Massimo Ghini per

I lunedì del teatro alla CdC

SENZA PELLE

di Alessandro D’Alatri

Italia, 1994, 91’, vo. it.

Incontro con Massimo Ghini

condotto da Ursula Bächler

 

MARTEDI 22 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I martedì della CdC

NAPOLI CHE CANTA

film di Roberto Leone

musiche di Giuni Russo

A seguire presentazione del libro del mese “Piccole Italie, grandi schermi. Scambi cinematografici tra Italia e Stati Uniti 1895-1945”

(Bulzoni Editore)

di Giuliana Muscio

 

MERCOLEDI 23 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I mercoledì della CdC

MITRAGLIA E IL VERME

di Daniele Segre in collaborazione con

Italia, 2004, 76’ 45’’, vo it.

Al termine incontro con

Daniele Segre, Stefano Corsi e Antonello Fassari

condotto da David Grieco

 

GIOVEDI 24 MARZO

SALA DELUXE ore 11.00

Presentazione aperta al pubblico e alla stampa dei programmi primavera-estate della Casa del Cinema

 

SALA DELUXE ore 16.00

IO CHE AMO SOLO TE

di Gianfranco Pannone

Italia, 2004, 80’, vo. it.

A seguire incontro con Gianfranco Pannone e i produttori del film Bruno Tribbioli e Alessandro Bonifazi

condotto da Stefano della Casa

 

 

VENERDI 25 MARZO

Pasqua alla Casa del Cinema

SALA DELUXE ore 16.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

L’ASSASSINO

di Elio Petri

Francia-Italia, 1961, 105’, vo. it.

 

SALA KODAK ore 16.30-19.00

CINEKORTO/Interfacce04

Rassegna di cortometraggi:

dal corto d'autore allo spot, dal videoclip al filmato d'arte e

sperimentale.

 

SABATO 26 MARZO

Pasqua alla Casa del Cinema

SALA DELUXE ore 16.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

ROCCO E I SUOI FRATELLI

di Luchino Visconti

Francia-Italia, 1960, 180’, vo. it.

 

DOMENICA 27 MARZO

Pasqua alla Casa del Cinema

SALA DELUXE ore 16.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

IL BIDONE

di Federico Fellini

Francia-Italia, 1955, 104’, vo. it.

 

SALA DELUXE ore 18.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

LA VIACCIA

di Mauro Bolognini

Italia, 1961, 103’, vo. it.

 

LUNEDI 28 MARZO

Pasqua alla Casa del Cinema

SALA DELUXE ore 16.00

La carica dei 101

(anni della Titanus)

I SEQUESTRATI DI ALTONA

di Vittorio De Sica

Francia-Italia, 1962, 113’, vo. it.

 

MARTEDI 29 MARZO

SALA DELUXE ore 16.00

I martedì del digitale della CdC

a cura di David Bush

Produzione e post-produzione:                 

dal “making of” al “time to market” i tempi si accorciano

incontro condotto da

David Bush

 

MERCOLEDI 30 MARZO

I mercoledì della CdC

SALA DELUXE ore 16.00

I RAGAZZI DELLA PANARIA

di Nello Correale 

Italia, 2004, 53’, vo. it.

condotto da Franco Montini

 

GIOVEDI 31  MARZO

Dvd del mese

SALA DELUXE ore 16.00

LETTERA APERTA AD UN GIORNALE DELLA SERA

di Francesco Maselli

Italia, 1970, 116’, vo. it.

Al termine incontro con Francesco Maselli

condotto da Marco Spagnoli

 

 

 

 

La terra del desiderio (1948) Hamnstad
Prigione (1949) Fängelse
Sete (1949) Törst
Un estate d'amore (1951) Sommarlek
Donne in attesa (1952) Kvinnors väntan
Una lezione d'amore (1953) En lektion i kärlek
Monica e il desiderio (1953) Sommaren med Monika
Una vampata d'amore (1953) Gycklarnas afton
Sogni di Donna (1955) Kvinnodröm
Sorrisi di una notte d'estate (1955) Sommarnattens leende
Il settimo sigillo (1956) Det sjunde inseglet
Il posto delle fragole (1957) Smult ronstället
Alle soglie della vita (1958) Nära livet
Il volto (1958) Ansiktet
L'occhio del diavolo (1959) Djävulens öga
Come in uno specchio (1960) Säsom i en spegel
La fontana della vergine (1960) Jungfrukäl lan
Luci d'inverno (1963) Nattvardsgästerna
Il silenzio (1963) Tystnaden
A proposito di tutte queste... signore (1964) För att inte tala om alla dessa kvinnor
Persona (1966) Persona
L'ora del lupo (1968) Vargtimmen
La vergogna (1968) Skammen
Passione (1969) En passion
Il rito (1969) Riten
L'adultera (1971) Beronginen
Scene da un matrimonio (1973) Scene ur ett äktenskap
Sussurri e grida (1973) Viskiningar och rop
Il flauto magico (1974) Troll flöjten
L'immagine allo specchio (1976) Ansikte mot ansikte
L'uovo del serpente (1977) Das Schlangenei
Sinfonia d'autunno (1978) Höstsonaten
Un mondo di marionette (1980) Aus der Leben der Marionetten
Fanny e Alexander (1982) Fanny och Alexander
Dopo la prova (1984) Efter repetitionen
Il Segno (1986) De två saliga
Vanità e Affanni (1997) Larmar och gör sig till
 

il settimo sigillo

gadget culturali e turistici di qualità -Via dei Zeno 11 Pigneto  Roma        

          

  CALAMITE di cinema e varie SERVIZIO EDITORIALE  marylin

poster 70x100 in bianco e nero edilink amarcord yellow summarine il cacciatore traispotting qualcuno volò suk nido del cuculo rapina a mano armata riso amaro gilda faharenheit e la nave va nosferatu dracula c'era una volta il west frankestein junior blade runner blow up help apocalisse now arancia meccanica vertigo

 

   baci e abbracci carta regalo di san Valentino

TEMPI MODERNI MOLTI SOGNI PER LE STRADE LA FINESTRA SUL CORTILE VIA COL VENTO         calamite di cinema

 

queste sono le  immagini dei  miniposter :dove scritto sono disponibili  anche  in foto 18x24 e calamita 

 per acquisti


 

001 SOFIA LOREN SPAGHETTI  e foto 18x24

002 loren mastroianni spaghetti

 e foto 18x24

003 toto spaghetti in bocca  e  FOTO18X24 

004 emiliano
dice tutto e foto 18x24 e
calamita

005 mastroianni spaghetti
miniposter 

film rosso affiche di lu tiberi

006 io sto con gli ippopotami

 foto 18x24

calamita

007 LO CHIAMAVANO TRINITA CAVALLI foto  18X24  CALAMITA


008 LOREN SCOLAPASTa  

009 MAGNANI
CON
GATTO  FOTO 18X24

 

010
ANITONA
+FONTANA TREVI FOTO 18X24 

 

film blu
affiche di lu tiberi

0011

ESTER WILIAM VESPA  FOTO 18X24 

 

0012 toto spaghetti in tavola

foto 18x24

0013ekberg caffè
foto 18x24 foto 18x24 e calamita

0014 volonte per un pugno
di dollari

0015
i complessi dentone

film bianco
affiche di lu tiberi

0016 sordi sul fiume 

0017 amici

miei

foto 18x24

0018 brigitte bardott

0019 troisi in cucina  
foto 18x24

0020 ben hur vespa  foto 18x24
calamita

 

 

0021 ben hur sorriso 

FOTO 18X24

0022 non ci resta che piangere

023 c'era una volta il west foto 18x24

024 c'eravam tanto amati foto 18x24
calamita

925 cabiria

 

 

026

charlot in piedi

foto 18X24

027

continiavano a chiamarlo trinità

028 DELITTO RISTORANTE CINESE

029 LEONE DE NIRO FELLINI CINECITTA

030 DON CAMILLO E PEPPONE

031 GILDA

 


032 TOTO ONOREVOLI IMBUTO

033 GUARDI E LADRI foto 35x50 calamita

034 IL MONELLO
miniposter
foto 18x24

35 il marchese del grillo

036 il padrino 

foto 18x24

calamita

037 il selvaggio

foto 18x24

038 dean

039 IL MINESTRONE

foto 18x24

calamita

040 la banda degli onesti


041 TOTO PEPPINO CAFFE

foto 18x24

042 DOLCE VITA FONTANA TREVI

 foto 18x24

043 DOLCE VITA COLORI

044 TOTO LE MOTORIZZATE
foto 18x24

045 vacanze intelligenti
panino
calamita

046

VACANZE INTELLIGENTI SPAGHETTI

foto 18x24calamita

047 LOREN E SACERDOTE PIAZZA NAVONA

048 LOREN SPOGLIARELLO
foto 18x24
calamita

049 FABRIZZI POLLO foto 18x24
calamita

050 ANNA MAGNANI

051 MARILIN foto 18x24
calamita

052 MASTROIANNI VITTI A TAVOLA

053 LE RAGAZZE DI PIAZZA DI SPAGNA

054 MONICA VITTI CON IL CANE foto 18x24
calamita

055 CLINT EASTWOOD PER UN PUGNO DI DOLLARI

056 ELVIS
IN MOTO
foto 18x24
calamita

057 AMORE MIO AIUTAMI

058 THE BEATLES

060 CAMPO DE FIORI MAGNANI FRUTTI
VENDoLA

059 CAMPO DE FIORI FONTANELLA

061 CHALPIN
E PAULETTE

062 CHAPLIN NEVE

063 CARDINALE COLLANA

064 EDUARDO NAPOLI MILIONaRIA

dr jekyll and Mr.hyde

066 JOHN BARRYMORE DR.JEKYLL AND
 MR.HYDE

o67 FEBBRE DA CAVALLO

068 NO SMOKING miniposter
foto 18x24
calamita

069 EASY RIDERfoto 18x24

070 FANTASMA DELL'OPERA

071 SORDI IL VIGILE

073 SOLITI IGNOTI CASSAFORTE foto 18x24

074 SOLITI IGNOTI SI LAVICCHIA

130 chaplin e la fioraia

084 I SOLITI IGNOTI QUATTRO FACCE

076 MALA
FEMMINA VIGILE

078 MALAFEMMINA LETTERA foto 18x24

080 PROCESSIONE DI NUDI foto
18x24

081
PECCATO SIA UNA CANAGLIA COLOSSEO
foto 18x24
calamita

095 sorpasso

085 soliti ignoti fiasco

086 milian e bombolo spaghetti

087 stanlio e onlio autografi foto 18x24

088 stanlio e onlio valigia foto 18x24

106 una vita difficile foto 18x24

090 stanlio
 e o carcerati

090 stanlio e onlio panchina

092 troisi benigni non ci resta

094 spaghetti napoli

 200
albertone
spaghetti e latte foto 18x24
calamita

096 via col vento

097 vota antonio la trippa toto

098 gassman vespafoto 18x24
calamita

099 albertone spaghetti
in bocca
foto 18x24
calamita

100 albertone  spaghetti

102 toto truffa foto 18x24
calamita

103 loren spaghetti foto 18x24

104 loren terrazzofoto 18x24
calamita

105 squadra antitruffa

117 mastroianni

107 toto pinocchio a colori

TOTO' Pinocchio2

108 giulietta masina gelsomina foto 18x24

109 toto mangia pollo

 

 

 

 

immagini disponibili in formato fotografie  di cinema 18x24

116 dean e andress

110 STANLIO ONLIO IN CUCINA

118 pasolini sul set

127 marylin gelato

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

119 marina berti

111 TOTO CAFFE     



120 claudia cardinale

128 gina lollobrigida spaghetti

130 brando magnani

 

121 sergio leone a cavallo

 


122 aldo fabrizi a tavola


123 gasman e gina lollobrigida  spaghetti

129 anitona sedia fontana trevi

132 brando un tram chiamato desiderio

 

126  sordi cardinale emigrato


125 toto  scolaverdure

124 toto mangia spaghetti

131 a quacuno piace caldo

 

 

133 toto magnani risate di gioia


134  toto petrolini

135  sean connery

136 marylin

137  dusti hofman

141 greta garbo

 


142 mamma roma

143 godard bardot

144 hitchcock gli uccelli

 

138 riso amaro


139 conte tacchia

 

140 donna sul ponte nave

145 pasolini vangelo

146 jayne mansfield

147 tognazzi spaghetti

148 toto il coraggio

149  stanlio e onlio briganti

150 loren scolapasta secchio

166 bogard e marylin

155 monica vitti

monica vitti


156 brando il selvaggio

 

157  brando selvaggio appoggiato

158 gasman

 

 

164

 

 

 

 

167 hitchicook gli uccelli

 

 

 

 

guardie e ladri

259
guardie e ladri


c'era una volta west

261

la dolce vita fontana

toto caffettiera

263

pausa pranzo

164

magnani con gatto

165


capannelle

chaplin bastone

chaplin il monello

più calamite x tutti più calamite x tutti